Il Codice di Condotta di Europ Assistance


​​​​​​Europ Assistance è una Compagnia del Gruppo Generali

Europ Assistance, società del Gruppo Generali, aderisce al Codice di Condotta della sua Capogruppo, nella convinzione che l’attività di business crea valore solo se accompagnata all’impegno sociale, al senso etico e al rispetto dell'ambiente. Il Codice di Condotta va a sostituire il Codice Etico e contiene i principi salienti di deontologia a cui si è sempre ispirato l'esercizio dell'attività.
 
Il Codice definisce le regole fondamentali di condotta che i dipendenti e i componenti degli organi amministrativi delle Società del Gruppo sono tenuti ad osservare e  riassume le responsabilità delle persone che operano in azienda nei confronti di tutti gli interlocutori (clienti, dipendenti, azionisti, fornitori, enti pubblici, organi di controllo, professionisti dell'informazione).

È costituito da:

Disposizioni Generali
che caratterizzano l'etica del Gruppo;
Regole di Condotta
che disciplinano i rapporti all'interno del luogo di lavoro e i rapporti intrattenuti con gli interlocutori del Gruppo;
Disposizioni Attuative
che definiscono standard minimi di comportamento che possono essere integrati da ciascuna Società del Gruppo.


Le regole di condotta vogliono preservare quei valori fondamentali come la qualità, la trasparenza e la correttezza, che da sempre caratterizzano la nostra attività, e disciplinano temi quali: comportamento aziendale, responsabilità sociale d'impresa, rispetto delle diversità, protezione del patrimonio aziendale, tutela dei dati personali, lotta alla corruzione e alla concussione, informativa finanziaria, comunicazione con i soggetti esterni, antiriciclaggio e contrasto al terrorismo.


 
Le regole di comportamento previste dal Codice incidono sul nostro lavoro quotidiano. Ogni qualvolta ci accingiamo a compiere una nuova attività, dobbiamo chiederci non soltanto se essa sia legale e consentita dalla normativa, ma anche se sia conforme allo spirito del Codice e delle Disposizioni Attuative.