La Storia


​Francia, 1963

Pierre Desnos viene a sapere che la famiglia dei suoi più cari amici è coinvolta in un gravissimo incidente in Spagna. Si attiva immediatamente per portare loro aiuto, ma dovendo agire a distanza in un paese straniero, si scontra con innumerevoli difficoltà, a cominciare dagli ostacoli linguistici.
Segnato da questo evento, ebbe l'idea di creare un'organizzazione professionale capace di assistere in modo tempestivo chiunque si trovi in difficoltà lontano da casa.

Con l'aiuto della compagnia assicurativa Concorde, filiale di Assicurazioni Generali in Francia, fonda Europ Assistance e un nuovo concetto rivoluzionario: l'assistenza privata, concepita come vera e propria attività organizzata.

 

La storia di Europ Assistance 

 

 1964
Europ Assistance apre la prima filiale al di fuori della Francia, in Belgio: è l'inizio dell'avventura.

1966
Entra in funzione in primo arereo sanitario per i rimpatri dei clienti che hanno bisogno di assistenza medica e si trovano lontano da casa.

1968
Europ Assistance apre la filiale in Italia, che diventerà compagnia di assicurazioni nel 1993.

1977
Il Gruppo festeggia i primi 10 milioni di clienti in tutto il mondo.

1991
Viene introdotto il primo payoff per accompagnare il logo. Si tratta di: "You live, we do the rest", "Vivete, al resto pensiamo noi".

1994
Fiat acquista il 40% delle azioni del Gruppo Europ Assistance. Assicurazioni Generali resta con il 53%.

1997
È l'anno dell'inaugurazione del primo sito web www.europ-assistance.com.

2000
Europ Assistance lancia il primo Barometro Vacanze, su un campione di 3.500 cittadini europei. Nello stesso anno introduce un nuovo payoff "With you all the way", per sottolineare la sua determinazione ad essere un punto di riferimento per i suoi clienti in tutte le situazioni della vita.

2002
Assicurazioni Generali riacquista il 100% del Gruppo Europ Assistance, a seguito dell'uscita di Fiat.

2005
Europ Assistance rinnova il suo logo.

2005
Europ Assistance, in collaborazione con l'istituto di ricerca francese CSA, lancia il primo Barometro Salute, per studiare le percezioni dei cittadini europei sui rispettivi sistemi sanitari.

2007
Martin Vial, CEO del Gruppo Europ Assistance pubblica "The Care Revolution", il libro che introduce il concetto di "Care Services", una nuova generazione di servizi di assistenza personalizzati.

2010
Il Gruppo adotta un nuovo payoff per accompagnare il logo: "You live, we care".

2013
Europ Assistance Italia ottiene la qualifica di Struttura Sanitaria, autorizzata ad effettuare attività di organizzazione e gestione di assistenza medica e infermieristica domiciliare.

2013
Europ Assistance compie 50 anni, è presente in tutto il mondo e conta 300 milioni di clienti.