Viaggiare sicuri

Cosa sapere prima di partire per gli USA

In partenza per gli Stati Uniti? Ecco alcuni consigli utili per organizzare al meglio il tuo viaggio.

 

Prima di fare un viaggio negli USA ci sono alcune informazioni di cui dovete essere a conoscenza per non avere spiacevoli sorprese.

                    

DOCUMENTI

Dovete essere in possesso di un passaporto elettronico con una numerazione a 9 cifre e le impronte digitali personali. In alternativa, per chi non entra con il Visa Waiver Program, basta passaporto tradizionale ancora in corso di validità.

A meno che non abbiate un visto diplomatico, è necessario richiedere l'ESTA (Electronic System for Travel Authorization), valido per due anni, almeno tre giorni prima della partenza. Si tratta di un'autorizzazione necessaria per poter salire a bordo degli aerei diretti negli Stati Uniti ed è richiesta anche per i bambini e i minori.

                    

ASSICURAZIONE E MEDICINALI

Negli Stati Uniti la Sanità è a pagamento, vista l'assenza di un Sistema Nazionale Pubblico come in Italia. Prima di partire scegliete un’assicurazione sanitaria affidabile per coprire le eventuali spese mediche dovute ad un infortunio o a una malattia e avere assistenza sanitaria. Inoltre, portate in viaggio un kit di soccorso e i medicinali utilizzati normalmente, perché nelle farmacie americane potrebbero non essere in commercio, oppure potreste non essere in grado di reperire le esatte concentrazioni di principio attivo necessario.

                    

COSA PORTARE

In base alla durata del viaggio decidete cosa mettere in valigia. Per l'abbigliamento dipende dalla zona del Paese che si intende visitare: certamente cappello, occhiali da sole e costumi se siete diretti in Florida o in California, o viceversa maglioni e cappotti per le zone settentrionali. Impermeabili e vestiti leggeri sono sempre utili se camminate molto per le strade delle big cities americane.

Non dimenticate una fotocopia dei documenti personali, un mini dizionario se non masticate bene l'inglese e adattatori per le prese elettriche: negli USA, la tensione è diversa, quindi per evitare di bruciare i dispositivi è opportuno utilizzare appositi adattatori.

                    

ALTRI CONSIGLI UTILI

Tenete con voi una quantità minima di contanti da cambiare in dollari: vi saranno utili per qualsiasi cosa e, soprattutto, per pagare le mance ai camerieri o ai facchini degli alberghi, dal momento che è prassi negli Stati Uniti. Per il resto potete affidarvi alle carte di credito, metodo di pagamento più diffuso negli USA; in alternativa non dovreste avere problemi con una prepagata o una carta di debito, prima di aver verificato con il proprio gestore se può essere usata anche nelle zone extra europei.

Studiate preventivamente il vostro itinerario, avvalendovi anche di una guida turistica o di un libro con le informazioni più interessanti e i consigli dettagliati sui luoghi da visitare o sugli eventi in calendario ogni singola stagione.

Prima di partire, inoltre, fate un check con il vostro operatore telefonico sul roaming dati per evitare brutte sorprese ed essere vittime di un salasso. Per questo motivo, se avete in mente una vacanza lunga, valutate l’acquisto di una Sim locale, attivabile con una copia del passaporto e da domiciliare nell'albergo o nell'appartamento in cui pernottate.

Sfondo Calcola la tua polizza
Parti per gli USA in tutta sicurezza

 

I nostri consigli per viaggiare sicuri negli Stati Uniti

 

Non sono previste vaccinazioni obbligatorie per viaggiare negli Stati Uniti.

 

 

Il sistema sanitario americano è basato su un modello totalmente diverso da quello italiano e prevede la sottoscrizione di un’assicurazione volontaria per avvalersi delle cure mediche private.

 

Quasi sempre si tratta di prestazioni di eccellenza, i cui costi possono rivelarsi elevatissimi se non si dispone di copertura adeguata. Per viaggiare sicuri negli Stati Uniti dunque è essenziale munirsi di una buona assicurazione per essere sereni anche in caso di emergenze ed evitare spiacevoli sorprese in termini di esborsi.

 

 

Seppure l’allerta terrorismo resti sempre elevata, gli Stati Uniti sono considerati un paese con ottimi standard di sicurezza. Per viaggiare sicuri negli Stati Uniti massima attenzione va posta nelle aree dei grandi conglomerati urbani a forte concentrazione criminale, in particolare durante le ore notturne, evitando di sostare o transitare nei quartieri maggiormente a rischio.

 

 

Non è necessario possedere un visto e per partire basterà disporre di una delle seguenti tipologie di passaporto:

- passaporto elettronico, unico tipo di passaporto che viene rilasciato a partire dal 26 ottobre 2006

- passaporto a lettura ottica rilasciato o rinnovato prima del 26 ottobre 2005

- passaporto con foto digitale rilasciato fra il 26 ottobre 2005 e il 26 ottobre 2006

 

Obbligatoria la compilazione su internet del modulo ESTA "modulo per l’autorizzazione al viaggio elettronica".

 

 

L’enorme estensione degli Stati Uniti, la loro posizione geografica, l’apertura su tre distinti fronti marittimi ed in particolare la disposizione longitudinale dei rilievi, determinano condizioni climatiche estremamente varie.

 

Si passa dal clima sub-artico a quello sub-tropicale. Di seguito, una panoramica delle principali aree climatiche statunitensi:

- regione costiera nordorientale, clima di tipo continentale;

- Florida e bassopiano costiero del Golfo del Messico, clima sub-tropicale;

- pianure centrali, clima continentale con marcate escursioni termiche durante l’anno;

- costa occidentale, clima marittimo, più caldo verso Sud, fresco e temperato verso Nord.

 

 

Potrebbero interessarti questi articoli

Consigli utili per il vostro prossimo viaggio negli Stati Uniti


Leggi i nostri consigli utili per il tuo prossimo viaggio in USA. La dogana, la religione, cosa mangiare ...

Vai all'articolo

10 cose da fare prima di partire per gli Stati Uniti

              
Siete pronti per un viaggio negli Stati Uniti? Qualsiasi sia la vostra destinazione, ecco dieci cose da fare prima di partire: ...

Vai all'articolo

Assicurazione sanitaria USA, come funziona?

               
L’assistenza sanitaria negli USA è molto cara, perchè non c’è un Sistema Sanitario Nazionale come in Italia che tutela ciascun cittadino ...

Vai all'articolo


Scopri tutto sulla tua destinazione sul nostro blog

Consigli utili per il vostro prossimo viaggio in Usa


Vai all'articolo

10 cose da fare prima di partire per gli Stati Uniti


Vai all'articolo

Assicurazione sanitaria USA, come funziona?


Vai all'articolo

Esta USA, costi, durata e funzionamento


Vai all'articolo
Usa

Fai un preventivo in pochi secondi per la tua polizza USA!
Info
 
 
 
SELEZIONA IL NUMERO DI PERSONE PER ETA'