Europ Assistance e Milano Marathon: dieci anni di partnership per una corsa a tutta salute


La partnership tra Europ Assistance Italia e la Milano Marathon celebra, nel 2019, il suo decennale: un traguardo frutto di una collaborazione nata per garantire la tranquillità di tutti i runner per un evento all'insegna di sport e divertimento in tutta sicurezza.

 

Se la Milano Marathon, negli ultimi 10 anni, ha visto il triplicarsi dei partecipanti, la rivelazione è di sicuro quella rappresentata dalla Europ Assistance Relay Marathon, vero evento nell'evento. La staffetta che divide il percorso in 4 tappe e si corre in squadra nel 2018 ha raggiunto la quota di 12.500 staffette con un incremento di oltre il 500% a testimonianza dell'incredibile consenso di pubblico.
 

Di pari passo con questa crescita anche l'assistenza sanitaria di Europ Assistance ha registrato un aumento dei mezzi e dello staff che dal 2010 è quasi raddoppiato e che oggi annovera anche un vero ospedale da campo forte di 15 operatori, che ha consentito di ridurre il numero di ricoveri presso le strutture ospedaliere cittadine, gestendo sul posto anche i casi più delicati.

Un lavoro, quello di Europ Assistance, che permette ad un evento privato, ad altissima affluenza e che coinvolge l'intera città di Milano, di non pesare sulle strutture pubbliche ospedaliere.

 

Capacità di assistenza e risorse che migliorano anche con l'esperienza e le mutevoli esigenze dei runner. Alle ambulanze e alle squadre appiedate si sono aggiunte negli anni team di ciclo soccorritori, per garantire una tempestività ancora maggiore negli interventi, e, dal 2012 per la prima volta in Italia, un'equipe ECMO - ExtraCorporeal Membrane Oxygenation -  in grado di effettuare la procedura di circolazione extracorporea nei casi di insufficienza cardiaca o respiratoria, resasi necessaria a seguito di un soccorso durante l'edizione precedente.

 

Quasi 700 gli interventi sanitari gestiti dall'inizio della partnership, tra le cause principali l'esaurimento fisico, i crampi, la disidratazione e l'ipo o ipertermia.   

 

Se questa sponsorship da una parte certifica l'importanza dell'assistenza sanitaria in un grande evento come la Milano Marathon, dall'altra testimonia la capacità di Europ Assistance di prendersi cura della salute delle persone anche in un momento di sport e quotidianità.  

 

Quest'anno Europ Assistance offrirà ai runner la possibilità di testare MyClinic, l'ecosistema digitale e multicanale per la salute di tutta la famiglia accessibile da smartphone, PC e tablet. MyClinic è la nuova rivoluzione di Europ Assistance che permette di monitorare la propria salute grazie a una serie di servizi, dall'autovalutazione dei sintomi al video consulto con i medici della Compagnia.

 

"Correre è una passione e la Milano Marathon è un grande evento per la città. E' difficile immaginare le forze messe in campo per la gestione della sicurezza sanitaria dei runner. -  dichiara Gianluca Zanini, Chief Sales & Marketing Officer di Europ Assistance Italia. Essere una Caring Company come la nostra equivale ad assumersi la responsabilità di aiutare le persone in qualsiasi contesto. La credibilità di chi può vantare la leadership nel settore unita all'affidabilità e alla facilità di accesso all'assistenza sono gli elementi che hanno reso questa partnership un successo che dura da 10 anni."

 

 

Europ Assistance: "you live we care"

 

In Italia dal 1968 Europ Assistance accompagna da sempre la trasformazione della società, rispondendo ai bisogni delle persone e spesso anticipandoli. Il 2018 segna uno traguardo speciale: il 50° anniversario, mezzo secolo di assistenza in un contesto in continuo cambiamento della compagnia spesso è riuscita a farsi promotrice, grazie a percorsi di innovazione e soluzioni a prova di futuro.

Europ Assistance è in grado di intervenire in più di 200 Paesi sia nel quotidiano che nelle situazioni di emergenza, con servizi di assistenza personalizzati e coperture assicurative per i Viaggi, l'Auto, la Salute e la Casa&Famiglia. Forte di una centrale operativa attiva 24h, un network di assistenza di oltre 425.000 centri nel mondo e un'equipe medica Europ Assistance è sinonimo di sicurezza e tranquillità perché è al fianco dei suoi clienti sempre e ovunque. 

In Italia ha chiuso l'esercizio 2017 con un fatturato di 350 milioni di euro, conta uno staff di oltre 900 persone e più di 10.300 centri di assistenza.

Il pay off "you live we care" traduce chiaramente la mission del Gruppo che vuole fornire una risposta concreta in tutte le circostanze della vita e diventare il punto di riferimento per tutti i bisogni della famiglia. Vicinanza, attenzione, servizio e disponibilità sono i suoi primari impegni, oggi sempre più spesso concretizzati attraverso lo sviluppo di una nuova generazione di servizi di assistenza personalizzati: i "Care Services".

 

Relazioni con i media

 

Luca Guglielmi

Tel: +39 02 57378455

cell. +39 347 4398698

e-mail: lguglielmi@webershandwickitalia.it 

 

Paola Farina

Tel:  +39 0257378470

e-mail: pfarina@webershandwickitalia.it

 

Damiano Pennisi

Tel:  +39 0257378206

e-mail: dpennisi@webershandwickitalia.it