Europ Assistance Relay Marathon: corsa, divertimento e passione in piena sicurezza


Assistenza sanitaria ai runner prima, durante e dopo la corsa, lo speciale programma di allenamento #corricon e il “Safeting” al Marathon Village sono gli ingredienti di una  lunga partnership di successo


Milano, 22 marzo 2016 – Un sodalizio lungo sette anni quello tra Europ Assistance Italia, la Compagnia di assistenza del Gruppo Generali e la Relay Marathon, la corsa a staffetta della Milano Marathon che permette a runner non professionisti di dividere il percorso di 42 km in quattro tappe da correre in squadra.

 

Europ Assistance conferma così il suo impegno al fianco dei runner, consentendo loro di correre in tutta sicurezza, grazie ad un imponente servizio di assistenza sanitaria. Unità di intervento mobile, automediche e squadre di soccorritori appiedate si alterneranno lungo tutto il percorso per gestire al meglio qualunque emergenza sanitaria: dai piccoli traumi come una distorsione, fino ad arrivare a quelli più gravi come l’arresto cardiaco. Le postazioni sanitarie sono fornite di tutto il necessario per il soccorso: farmaci, defibrillatori e anche di dispositivi per effettuare esami ematochimici.

 

Quest’anno il percorso di avvicinamento alla maratona è stato caratterizzato dallo speciale programma di allenamento #corricon che Europ Assistance ha offerto, insieme all’iscrizione alla corsa e alla visita medica gratuita con rilascio del certificato non agonistico, a tutti gli amanti del social running che si sono candidati sul sito www.corricon.me arrivando a formare più di 30 squadre. Per loro l’Associazione MenteCorpo, guidata dallo psicologo dello sport Andrea Colombo con la sua equipe di coach professionisti, ha studiato e realizzato un programma di allenamento psicofisico di Mindful Running®, articolato in 9 incontri, alcuni teorici in aula e altri pratici all’aria aperta, per allenare corpo, mente, anima e cuore allo stesso tempo.

 

In più, nelle giornate di venerdì 1 e sabato 2 aprile antecedenti la corsa, Europ Assistance offrirà ai visitatori del  Marathon Village la possibilità di sperimentare il “Safeting”, la nuova disciplina turistico-sportiva pensata per vivere lo sport in totale sicurezza e comodità grazie alla tecnologia dei visori ”Gear VR” Samsung, che consente di vivere un’esperienza di realtà virtuale adrenalinica, unica e coinvolgente, comodamente seduti in poltrona. Europ Assistancesi conferma partner credibile e affidabile del mondo dello sport e non soltanto del running: infatti tutti gli amanti dell’attvità all’aria aperta possono contare oggi su Outdoor Noproblem, la polizza che offre una copertura completa nella pratica di tutti gli sport outdoor tra cui sci, sci alpinismo, running, freeride, escursionismo, trekking, nordic walking, canoa, arrampicata (entro certi limiti) e ferrate.

 


“L’impegno di Europ Assistance nello sport si conferma e si rafforza nel 2016 - annuncia Valerio Chiaronzi, Chief Commercial Officer di Europ Assistance Italia. Il legame tra la Compagnia e lo sport è sempre più solido e, oltre a rinnovare la partnership prestigiosa e di grande successo con la Milano Marathon che ogni anno moltiplica numeri e consensi, quest’anno ci confronteremo anche con altre discipline. Nei prossimi mesi saremo infatti protagonisti di alcuni dei maggiori eventi di outdoor e bike con attività e spazi dedicati a scoprire come praticare lo sport in tutta sicurezza: grazie alla nostra offerta, infatti, sempre più sportivi possono oggi contare sulla tranquillità dell’assistenza sempre e ovunque".

 

Europ Assistance: “you live we care” 
Il Gruppo Europ Assistance è tra i leader mondiali nel settore dell’assistenza privata. Fondato a Parigi nel 1963, è in grado di intervenire in più di 200 Paesi sia nel quotidiano che nelle situazioni di emergenza offrendo servizi di assistenza personalizzati e coperture assicurative nelle aree della mobilità – Viaggio e Auto - e in quelle della Salute e della Casa&Famiglia. Europ Assistance è sinonimo di sicurezza e tranquillità perché è al fianco dei suoi clienti sempre e ovunque, grazie a una centrale operativa attiva 24h, un network di assistenza di oltre 420.000 centri nel mondo e uno staff medico in grado di intervenire anche nelle situazioni più critiche. Il pay off “you live we care” traduce chiaramente  la mission del Gruppo che vuole fornire una risposta concreta in tutte le circostanze della vita e diventare il punto di riferimento per tutti i bisogni della famiglia. Vicinanza, attenzione, servizio e disponibilità sono i suoi primari impegni, oggi sempre più spesso concretizzati attraverso lo sviluppo di una nuova generazione di servizi di assistenza personalizzati: i “Care Services”. Europ Assistance è una realtà globale con 33 sedi, 35 Centrali Operative, corrispondenti diretti in 208 paesi e 8.200 dipendenti. La Holding, il cui capitale sociale è interamente detenuto da Generali France Holding, ha sede a Parigi e ha chiuso l’esercizio 2013 con un fatturato pari a 1,37 miliardi di euro. In Italia, dove è presente da oltre 40 anni, Europ Assistance ha chiuso l’esercizio 2014  con un fatturato di 294 milioni di euro e conta uno staff di più di 900 persone e oltre 4.800 centri di assistenza.

 

PER INFORMAZIONI: 

Ufficio Stampa Europ Assistance          

www.europassistance.it

Luca Guglielmi

Tel: +39 02 57378455

e-mail: lguglielmi@webershandwick.com

Marta Giglio

Tel: +39 02 57378311             

e-mail: mgiglio@webershandwick.com