Fare la valigia è un'arte. Fare la valigia più strana è il nuovo instant win di Europ Assistance che ti fa partire



Buoni Amazon e voucher viaggi grazie a “Gli inutili in valigia” il nuovo concorso della Compagnia di Assistenza

 

Qualche volta scaramanzia, spesso solo dimenticanza o semplicissimo scrupolo prima della partenza. Quante volte capita di mettere in valigia oggetti che non solo non ci serviranno in vacanza ma che rischiano di rappresentare esclusivamente un peso da trascinare tra stazioni e aeroporti?

 

Con il suo nuovo Contest “Gli inutili in valigia”, Europ Assistance, Compagnia di assistenza del Gruppo Generali, vuole provocare tutti i viaggiatori offrendogli l’opportunità di creare una speciale valigia di oggetti che sfiorano il paradossale, per vincere premi e viaggi.

Partecipare è semplice,  basta collegarsi al sito dedicato www.inutilinvaligia.it, registrarsi,  selezionare sei tra gli oggetti presenti nella gallery fotografica dell’inutilità e metterli nella propria valigia digitale. Un battipanni, delle pantofole in lana o un mappamondo, un cappello da chef, un estintore o un ferro da stiro. La scelta tra gli oggetti è molto ampia così come le innumerevoli combinazioni che ne possono seguire.

 

Selezionati gli oggetti è possibile postare la valigia del superfluo con le proprie scelte sul proprio profilo Facebook o Twitter e scoprire subito se si è vinto uno tra i 5 buoni Amazon da 30 euro in palio ogni giorno o uno dei 2 Voucher Volagratis da 1.000 euro in palio ogni settimana da spendere in voli e vacanze. Tutti, partecipanti e semplici curiosi, potranno utilizzare l’hashtag #inutilinvaligia per postare sull’iniziativa o per proporre le loro idee di oggetti superflui da portarsi in vacanza.

Il concorso, il cui regolamento è scaricabile dal minisito, durerà fino al 27 luglio ed è sotto forma di instant win. Si può tentare la fortuna con “Gli Inutili in Valigia” per 3 volte al giorno per vincere uno dei premi in palio.

 

Tra le tante cose inutili da portare con sé quest’estate Europ Assistance ricorda, anche grazie a questo contest, quanto sia importante non dimenticarsi di quelle davvero fondamentali per una vacanza serena e protetta.

Come l’assicurazione viaggio che garantisce assistenza sanitaria senza limiti e massimali, 24 ore su 24, ovunque nel mondo, protezione totale da infortuni, rimborso spese mediche e bagaglio.

 

Europ Assistance: “you live we care” 
Il Gruppo Europ Assistance è tra i leader mondiali nel settore dell’assistenza privata. Fondato a Parigi nel 1963, è in grado di intervenire in più di 200 Paesi sia nel quotidiano che nelle situazioni di emergenza offrendo servizi di assistenza personalizzati e coperture assicurative nelle aree della mobilità – Viaggio e Auto - e in quelle della Salute e della Casa&Famiglia. Europ Assistance è sinonimo di sicurezza e tranquillità perché è al fianco dei suoi clienti sempre e ovunque, grazie a una centrale operativa attiva 24h, un network di assistenza di oltre 420.000 centri nel mondo e uno staff medico in grado di intervenire anche nelle situazioni più critiche. Il pay off “you live we care” traduce chiaramente  la mission del Gruppo che vuole fornire una risposta concreta in tutte le circostanze della vita e diventare il punto di riferimento per tutti i bisogni della famiglia. Vicinanza, attenzione, servizio e disponibilità sono i suoi primari impegni, oggi sempre più spesso concretizzati attraverso lo sviluppo di una nuova generazione di servizi di assistenza personalizzati: i “Care Services”. Europ Assistance è una realtà globale con 33 sedi, 35 Centrali Operative, corrispondenti diretti in 208 paesi e 8.200 dipendenti. La Holding, il cui capitale sociale è interamente detenuto da Generali France Holding, ha sede a Parigi e ha chiuso l’esercizio 2013 con un fatturato pari a 1,37 miliardi di euro. In Italia, dove è presente da oltre 40 anni, Europ Assistance ha chiuso l’esercizio 2014  con un fatturato di 294 milioni di euro e conta uno staff di più di 900 persone e oltre 4.800 centri di assistenza.

 

PER INFORMAZIONI: 
Ufficio Stampa Europ Assistance          
www.europassistance.it

Luca Guglielmi
Tel: +39 02 57378455
e-mail: lguglielmi@webershandwick.com

Laura Vecchi
Tel: + 39 02 57378424
e-mail:lvecchi@webershandwick.com

Marta Giglio
Tel: +39 02 57378311             
e-mail: mgiglio@webershandwick.com